Trasporti: Giovannini, nel 2026 Alta velocità Sa-Rc

(ANSA) – NAPOLI, 01 MAR – «Nel 2026 sarà possibile viaggiare
sulla nuova linea ferroviaria Alta Velocità che collegherà
Salerno e Reggio Calabria». Lo ha detto il ministro dei
trasporti e delle infrastrutture Enrico Giovannini, presentando
a Napoli, nella sede della Regione, il «dibattito pubblico ” sul
progetto.
L’ opera dispone di 36 miliardi per i prossimi 10 anni, già
previsti nella legge di bilancio, ed è finanziata con il PNRR e
con fondi nazionali. 3 miliardi e 300 milioni di investimenti
sono destinati alla Campania.
“L’ Alta Velocità – ha detto ancora Giovannini – sarà portata a
9 milioni di italiani, 6 dei quali residenti al Sud».
Per il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, l’Alta
Velocità Sa-Rc «può essere la speranza di rinascita per un Sud
che ha perso negli ultimi 15 anni un milione e 600 mila
abitanti». (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi