Tallini: “Legge regionale per riappropriarci della sanità”

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) – “Come presidente del Consiglio darò mandato a un gruppo di esperti in diritto costituzionale a predisporre una legge regionale che ci faccia riappropriare della competenza in materia di sanità. Sappiamo che ciò provocherà uno scontro istituzionale ma non possiamo tirarci indietro. Se il governo fosse stato più dialogante e giusto, non saremmo arrivati a questo, se il governo avesse fatto il suo dovere verso la Calabria, non saremmo arrivati a questo. Non ci arrendiamo, lo diciamo a gran voce e lo dimostreremo con i fatti”. Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Domenico Tallini, leggendo un discorso nel corso della riunione dell’Assemblea regionale convocata in seduta straordinaria con un solo punto all’ordine del giorno: “Emergenza Covid-19 ‘Calabria Zona Giallà”. In apertura dei lavori, l’aula ha osservato un minuto di silenzio in ricordo della governatrice Jole Santelli, scomparsa lo scorso 15 ottobre. (ITALPRESS).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi