Sequestrato tratto autostradale fra Rogliano e Cosenza

La procura di Cosenza ha sequestrato il tratto autostradale A2 fra Rogliano e Cosenza, direzione Nord, e indagato per omicidio stradale 9 persone, 7 tra dirigenti e dipendenti dell’Anas e 2 titolari di un’impresa edile di Modena. I magistrati, infatti, vogliono accertare le cause che il 19 dicembre scorso hanno portato alla morte del 19enne Mattia Albace, un ragazzo di Conflenti (Catanzaro), deceduto in un incidente stradale verificatosi proprio in quel tratto autostradale. Tratto che, comunque, rimane aperto alla circolazione, anche se non potrà essere sottoposto a interventi di alcun tipo fino alla chiusura delle indagini.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi