Salvini: “Abbiamo detto al Governo di mettere un calabrese a capo della sanità”

Roma, 12 nov. (Adnkronos) – “Non c’è un calabrese, un primario, un rettore, per fare il commissario, bisogna andare a prendere fenomeni per tutta Italia?”. Lo ha detto Matteo Salvini, parlando a Porta a Porta, in onda stasera.
“Abbiamo detto al governo, dai la responsabilità e l’orgoglio di gestire la loro sanità”, conclude il leader della Lega.
(Sai/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi