Regionali: Pino Gentile non eletto dopo 49 anni, nonostante 7821 voti ottenuti

Non ce l’ha fatta ad essere eletto, per la prima volta in 49 anni, Giuseppe Gentile, detto Pino, 76 anni, fratello di Antonio, ex sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico. Candidato con la Casa delle libertà a sostegno della candidata presidente di centrodestra Jole Santelli, Gentile ha ottenuto 7.821 voti nella circoscrizione nord, una cifra non sufficiente a tornare al Consiglio regionale dove sedeva ininterrottamente da 35 anni essendoci entrato per la prima volta nel 1985. Alla Regione Gentile ha ricoperto più volte l’incarico di assessore in giunte di centrodestra – era in Forza Italia – e nell’ultima legislatura é stato vice presidente dell’Assemblea. Ma l’attività politica di Gentile era cominciata ancora prima, già nei primi anni ’70 quando entrò al Comune di Cosenza, di cui è stato anche sindaco dal 1982 al 1985 con il Psi. In 49 anni di carriera era stato eletto ad ogni consultazione a cui si era presentato. (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi