Reggio Calabria | Incendio in abitazione, salvata coppia e nipoti

Due giovani e due loro nipoti minorenni, sono stati salvati dai carabinieri delle Aliquote di Primo Intervento (Api) supportati dalle pattuglie della sezione radiomobile, intervenuti nell’appartamento della coppia, nel centro di Reggio Calabria, in cui era divampato un incendio probabilmente provocato da un cortocircuito.

I carabinieri hanno notato del fumo uscire da un’abitazione al piano terra di uno stabile, sono entrati, hanno evacuato i locali e con un estintore in dotazione hanno tentato di spegnere l’incendio.

Successivamente sono intervenuti i vigili del fuoco che hanno provveduto a spegnere l’incendio che ha interessato solo il salotto dell’appartamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi