REGGIO CALABRIA: DROGA NASCOSTA NELLO ZAINO, UN ARRESTO PER SPACCIO E PORTO ABUSIVO ARMI

Reggio Calabria, 24 gen. (Adnkronos) – I carabinieri hanno arrestato a Reggio Calabria un 30enne con precedenti di polizia per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente e porto d’armi od oggetti atti ad offendere. Nello specifico, l’uomo, dopo essere stato fermato a piedi in viale Aldo Moro e sottoposto a controllo di polizia dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di Reggio Calabria, è stato sorpreso con all’interno dello zainetto che portava addosso diversi involucri di cellophane contenenti più di 80 grammi di marijuana, oltre che diversi grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale utilizzato per il confezionamento. L’uomo è stato trovato anche in possesso di un coltello a serramanico. La droga e il coltello sono stati sottoposti a sequestro, mentre l’arrestato è stato rimesso in libertà su disposizione dell’autorità giudiziaria.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi