Pubblicato il bando dei Grandi Eventi calabresi

E’ pubblicato in pre-informazione l’avviso di selezione per l’attribuzione del marchio regionale dei Grandi Eventi calabresi e per la concessione di un sostegno economico- Annualità 2020. L’avviso, si legge in una nota della Regione, è finalizzato all’attuazione del Piano d’Immagine e Promozione turistica 2020. L’obiettivo strategico è il sostegno della creatività dei territori e sviluppare le produzioni culturali. Tale intervento, sottolinea la nota della Regione, esprime la volontà di sostenere l’offerta artistico-culturale e la creatività attraverso grandi eventi capaci di caratterizzare i regionalismi valorizzandone identità, paesaggio, beni culturali e naturalistici. E’ intenzione dell’Amministrazione regionale, prosegue la nota, realizzare un programma di eventi che possano contribuire ad una migliore e più efficace promozione dell’immagine della Calabria incidendo sull’offerta turistica in periodi ben definiti nel corso dell’anno. Gli eventi, il cui contenuto artistico culturale di qualità e in grado di competere in un più ampio circuito nazionale e internazionale, sono da ritenersi attrattori turistici perchè capaci di accendere i riflettori sulla comunità locale, sul paesaggio, sulla tradizione e l’identità.
In virtù della concessione del marchio, e per una migliore efficacia dell’intervento, nonchè per favorire una più ampia fruibilità degli eventi, è prevista in capo all’Amministrazione un’attività di coordinamento delle attività di promozione e comunicazione nonchè dei periodi di svolgimento di ogni singolo evento tali da ricoprire il più ampio arco temporale; Agli eventi che saranno selezionati con il presente avviso, secondo le priorità strategiche indicate nel Piano d’Immagine e Promozione turistica 2020, sarà attribuito il marchio regionale dei grandi eventi calabresi. I grandi eventi, a cui è attribuito il marchio, saranno oggetto di specifiche azioni di sviluppo, di promozione e di valorizzazione realizzate dalla Regione Calabria per le prossime annualità. Inoltre, agli eventi selezionati è concesso un sostegno economico finalizzato alla realizzazione dell’edizione 2020. “Le attività oggetto dell’Avviso – sottolinea la nota – si inquadrano nella scheda nuove operazioni 7 del PAC 2007/2013, con l’obiettivo di sostenere la coesione sociale attraverso la fruizione di eventi e manifestazioni culturali. In particolare, si intende sostenere la realizzazione di attività artistiche e culturali con particolare riferimento agli eventi caratterizzati dalla capacità di valorizzare i luoghi della cultura ed attrarre flussi di visitatori e turisti”. (ITALPRESS).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi