“Primavera dei Teatri”, parte da Catanzaro la XXII edizione

(ANSA) – CATANZARO, 07 SET – Torna in autunno, dal 27
settembre al 6 ottobre, la XXII edizione di Primavera dei
Teatri, festival dedicato ai nuovi linguaggi della scena
contemporanea che per la prima volta si disloca non solo nel
tempo ma anche nello spazio aprendosi con 3 giornate di
spettacoli internazionali – dal 27 al 29 settembre – a
Catanzaro.
In cartellone ci sono 30 spettacoli tra teatro, danza, musica,
performance e reading, 2 anteprime nazionali e 5 prime, 2
residenze artistiche e una per curatrici e curatori, 5 incontri
e 2 laboratori. Tra le novità dell’edizione 2022, proprio il
prologo dedicato alla scena internazionale che per la prima
volta abbraccia nuove dimensioni nelle arti e nei luoghi,
collocandosi nel capoluogo di regione.
“Abbiamo sempre cercato – affermano i direttori del Festival
Dario De Luca, Saverio La Ruina e Settimio Pisano – di
dipingere, attraverso l’arte, ciò che è vivo, ciò che è. Ci
siamo sempre interrogati sul contemporaneo, sui nuovi linguaggi
scenici, punto focale non solo di un festival che è cresciuto
guardando in questa direzione, ma che ha avuto il coraggio di
accogliere le scomodità del presente».
Le compagnie ospiti sono El Conde de Torrefiel, Renata Carvalho,
Marina Otero, Alessandro Sciarroni, Collettivo Mine, Silvia
Gribaudi, Scena Verticale / Saverio La Ruina, Mario Perrotta,
Teatro Rossosimona / Aiello /Greco, Lamanna / Aguilera, Balivo
/Dammacco /Latini, Caroline Baglioni /Michelangelo Bellani,
Glorius4, Crack24, Arca Azzurra / Centro Teatrale Bresciano,
Gianfranco De Franco, Teatro Studio Krypton, Sergio Pierattini,
De Sanctis /Arvigo / Il Teatro delle Donne, La Rosa / Raffaelli
/ Mingarelli / Baglioni, Eco di Fondo/ Caterpillar, UnterWasser,
Mana Chuma Teatro, Blanco / Bellingeri / De Stefano, Carlo
Bruni.
Anche quest’anno il programma si arricchisce con incontri,
residenze artistiche, il workshop di danza ideato da Alessandro
Sciarroni e il laboratorio a cura di Vincenzo Tripodo sull’arte
attoriale cinematografica. Spazio anche alla presentazione di
alcuni libri editi di recente. (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi