Paola (CS): Ricettazione e furto di auto e gasolio, due arresti. Indagate altre nove persone

I carabinieri di Paola (Cs) hanno arrestato due persone, già note alle forze dell’ordine, accusate di associazione per delinquere finalizzata al furto pluriaggravato e continuato e alla ricettazione. Nell’ambito della stessa operazione denominata “Pandemonio”, altre 9 persone risultano indagate per concorso nei singoli episodi. L’ordinanza è stata emessa dal Gip del Tribunale di Paola, Rosamaria Mesiti, su richiesta dei sostituti procuratori Rossana Esposito e Maurizio de Franchis, coordinati dal procuratore capo Pierpaolo Bruni.
Gli inquirenti avrebbero accertato l’esistenza di un’associazione per delinquere composta da soggetti originari di Cetraro (Cs) che operava nell’area tirrenico cosentina. L’associazione, stando alle accuse, era specializzata nel furto di auto e di gasolio, poi destinati alla ricettazione sull’intero territorio della Provincia di Cosenza.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi