Naufragio Nuova Iside, è del comandante il corpo ritrovato in Calabria

TERRASINI (PALERMO) (ITALPRESS) – “Finalmente abbiamo avuto conferma. Il corpo rinvenuto sulla spiaggia del comune di San Ferdinando in Calabria appartiene al Capitano della nostra Nuova Iside, Vito Lo Iacono”. Così Giosuè Maniaci, sindaco di Terrasini, nel palermitano, dopo avere ricevuto la conferma che il corpo ritrovato in Calabria sul litorale del comune di San Ferdinando, l’11 giugno scorso, è quello di Vito Lo Iacono, comandante del peschereccio Nuova Iside affondato il 13 maggio scorso nelle acque di San Vito Lo Capo, nel Trapanese. Il naufragio costò la vita ad altri due componenti della famiglia Lo Iacono, Matteo e Giuseppe, padre e cugino di Vito. (ITALPRESS)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi