Motta San Giovanni (RC): Danneggiato l’Ostello della gioventù

«Nei giorni scorsi ignoti si sono introdotti nell’Ostello della Gioventù, la struttura comunale ricettiva che si trova al centro del Castagneto di Pitea in località Colle Oleandro». A denunciarlo è il sindaco Giovanni Verduci, «amareggiato» per quanto avvenuto ma «determinato, insieme a tutta l’Amministrazione, a proseguire quel percorso di promozione
turistica già intrapreso da alcuni anni». Ignoti, ha riferito il sindaco, tagliata la catena del cancello e sfondata la
portafinestra della sala mensa, si sono introdotti nella struttura danneggiando le pareti e le porte, mettendo a soqquadro e portando via alcuni arredi, tutti gli elettrodomestici industriali, parte della biancheria e delle stoviglie, il motore della cella frigo e l’autoclave. «Danni ingenti – afferma il sindaco – che colpiscono il patrimonio del nostro ente e feriscono tutta la nostra comunità e quanti, negli anni, hanno potuto godere di quel luogo». Il fatto è stato denunciato alle forze dell’ordine.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi