L’assessore regionale Spirlì: “Tutti i pazienti della Rsa di Chiaravalle al sicuro”

“E, finalmente, anche l’ultimo paziente della Domus Aurea di Chiaravalle parte per essere ospedalizzato. Al momento, tutti, dunque, al sicuro. Senza troppo rumore, ci siamo impegnati affinché la dolorosa tragedia trovasse soluzione. Vi chiedo un’Ave Maria per ciascuno degli otto nonni che ci hanno lasciato e confido si faccia luce su questa brutta pagina della storia di Calabria”. Lo scrive su Facebook il vicepresidente della Regione Calabria Nino Spirlì.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi