Lamezia Terme | Trame Festival. Il sogno non si ferma. Presto insieme in piazza

Tra qualche giorno avrebbe preso il via la decima edizione di Trame.Festival dei libri sulle mafie.

Conosciamo le ragioni per cui questo non avverrà, ma il nostro appuntamento è solo rimandato.

Il tema che avevamo scelto per il festival, “We have a dream. Un sogno fatto in Calabria”, è oggi ancora più attuale e per questo vogliamo tenerlo vivo insieme alla nostra comunità, per continuare a sognare e dare risposte a cosa sarà tra dieci anni il destino della nostra terra. Vogliamo tenere viva la scommessa di un progetto culturale di riscatto e la capacità propositiva di chi partecipa a Trame per festeggiare insieme la decima edizione, che ci auguriamo possa realizzarsi in autunno se le condizioni lo consentiranno.

In questi mesi abbiamo messo in moto la nostra passione e le nostre competenze per continuare a condividere l’esperienza di Trame, con la città di Lamezia e con tutta la comunità che in questi dieci anni è cresciuta con noi. Abbiamo discusso dietro le quinte entusiasmi e perplessità con i nostri partner consolidati come Treccani, Confcommercio, Ibs-Feltrinelli, Save The Children, Legambiente, Associazione Gutenberg e Coccole Books, oltre che con l’amministrazione comunale con cui continuiamo a collaborare con propositività.

Il progetto Trame non si è fermato.

Gli studenti, gli insegnanti e i dirigenti scolastici hanno preso parte al progetto Trame a Scuola che ha coinvolto la maggior parte degli Istituti Scolastici della città di Lamezia anche attraverso la didattica a distanza. Bambini e ragazzi hanno elaborato con nuovi linguaggi i valori di legalità e giustizia che attraverso i libri l’Associazione Antiracket Lamezia Onlus e la Fondazione Trame promuovono. L’incontro con Luciano Violante ha concluso il percorso di questo anno.

Ma, in questo periodo difficile, la comunità dei giovani volontari e di tutti gli amici del festival ha trovato il modo di esprimere tutta la sua vitalità dato vita a Trame People On Air. La rete di Trame Festival dei libri sulle mafie. Un progetto editoriale in diretta sui canali Facebook e Youtube di Tramefestival. Oltre 1000 infatti sono stati i volontari che hanno partecipato alle edizioni precedenti del festival, più di 500 gli ospiti accolti, tantissimi gli amici da tutta Italia e non solo. Abbiamo iniziato a coinvolgerli sui social, per consolidare la nostra community, fatta di tanti giovani fuori sede ma anche di professionisti, amici e appassionati, per raccontare le loro esperienze ai tempi del coronavirus, le proprie visioni sul futuro e condividere insieme la forza propositiva e il coraggio che davanti alle difficoltà ci ha contraddistinto. Sono stati con noi il Direttore del Festival Gaetano Savatteri, John Dickie, Federico Varese, Gioacchino Criaco, Tony Gentile, Eman, Paolo Briguglia, Bianca Stancanelli, Monica Zapelli, Mario Spada, Chiara Rapaccini, Claudio Cordova, Gaetano Saffioti insieme con i soci dell’Antiracket Lamezia e i volontari di Trame, Francesca, Antonio, Elena, Gianluca, Alessandra, Chiara, Elsa, Alessandro, Serena, Giuseppe, Alessia, Angelica, Davide, Cristian e tantissimi altri condotti dalla giovane Maria Elena Saporito. Trame People On Air continua tutti i giovedì alle 19.30 in diretta sui canali Facebook e Youtube di Tramefestival.

Sogniamo di rivederci e festeggiare in piazza insieme dieci anni di una esperienza preziosa, nata dall’intuizione di un manipolo di sognatori, e consolidatasi negli anni grazie al sostegno prima di tutto dei soci dell’Associazione Antiracket Lamezia Onlus “dove – ha sempre affermato il Presidente Armando Caputo – i protagonisti sono tutti coloro, donne e uomini, giovani e meno giovani, che scelgono di sedersi in piazza e partecipare ad un cambiamento in atto che ha contribuito a dare una sogno di riscatto contro le mafie anche alla nostra comunità”.

Nell’attesa, il Civico Trame, avamposto di cultura e presidio di legalità,  in via degli Oleandri a Lamezia Terme, si sta preparando per riaprire con nuove iniziative.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi