Lamezia: Sequestrati distributori automatici che erogavano alcoolici dopo la mezzanotte

Sono proseguiti anche a Lamezia Terme i controlli della Polizia di Stato, disposti dal Questore di Catanzaro, finalizzati a prevenire assembramenti e ad assicurare il rispetto della normativa anti-Covid19.

Nella decorsa notte, personale dell’Ufficio di Polizia Amministrativa del Commissariato di P.S. lametino ha controllato, in diversi luoghi pubblici di quel Centro, 6 distributori automatici di bevande, tutti risultati in regola, tranne uno, quello ubicato in P.zza Mercato Vecchio, che, in violazione di legge, erogava bevande alcoliche anche dopo la mezzanotte.

Pertanto il distributore automatico veniva posto sotto sequestro e al titolare dell’attività veniva contestata la violazione amministrativa che prevede una sanzione pecuniaria da 500 a 3000 euro.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi