Inchiesta Genesi, concessi i domiciliari all’avvocato Saraco

Il gip di Salerno ha concesso gli arresti domiciliari all’avvocato Francesco Saraco, in carcere dal 15 gennaio scorso nell’ambito dell’inchiesta “Genesi”, la stessa che ha coinvolto il presidente di sezione della Corte d’Appello di Catanzaro, Marco Petrini. Il legale, che nei giorni scorsi ha rinunciato al ricorso al Riesame e chiesto di parlare coi pm, è accusato di aver consegnato soldi al giudice in cambio del dissequestro dei beni della sua famiglia, implicata nel processo nato dall’inchiesta “Itaca Free Boat”.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi