Incendio d’auto e minaccia aggravata nei confronti di un avvocato di Camini (RC), denunciato 45enne di Riace (RC)

Catanzaro, 1 ago. (Adnkronos) – Obbligo di dimora nel comune di residenza e di presentazione alla polizia giudiziaria. Il provvedimento è stato notificato dai carabinieri a un commerciante 45enne di Riace (Rc) accusato di danneggiamento seguito da incendio e minaccia aggravata nei confronti di un avvocato di Camini.
Secondo gli inquirenti, infatti, il 29 giugno scorso il commerciante si è recato nel piccolo centro del reggino dove ha prima forzato l’auto del legale per poi incendiarla. Prima di andare via, però, come accertato dalle immagini della videosorveglianza, l’uomo ha anche lasciato accanto all’autovettura una testa mozzata di caprino con in bocca una penna e gli occhi coperti da un pezzo di stoffa.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi