Il commissario della sanità in Calabria relazionerà al premier ogni 6 mesi

(ANSA) – ROMA, 07 NOV – Il Consiglio dei ministri, su
proposta del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto
Gualtieri, di concerto con il Ministro della salute Roberto
Speranza, ha deliberato la nomina del dott. Giuseppe Zuccatelli
a commissario ad acta per l’attuazione del vigente Piano di
rientro dai disavanzi del servizio sanitario della Regione
Calabria. Lo si legge nel comunicato stampa del Cdm.
Il Commissario – viene spiegato – è incaricato di
relazionare, con cadenza semestrale, al presidente del Consiglio
dei ministri e ai ministri affiancanti in merito all’attività
svolta, ferme restando le verifiche trimestrali e annuali
previste dalla normativa vigente. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi