Ha superato di poco il 50 per cento,attestandosi al 51,80, l’affluenza al voto nei sei comuni calabresi

(ANSA) – CATANZARO, 05 OTT – Ha superato di poco il 50 per
cento,attestandosi al 51,80, l’affluenza al voto nei sei comuni
calabresi, tra i quali i due capoluoghi Reggio e Crotone,
interessati al turno di ballottaggio per l’elezione del sindaco
e il rinnovo del consigli comunali.
A Reggio si è recato al voto il 52,29% degli aventi
diritto facendo segnale un calo marcato rispetto al primo turno
quando i votanti sfiorarono il 67%. Ancora più accentuato lo
stacco a Crotone dove si è espresso il 52,10% a fronte del quasi
68% del primo turno.
Trend al ribasso negli altri quattro comuni con popolazione
superiore ai 15 mila abitanti dove si è giocato il secondo
round: a Taurianova (Reggio Calabria) le urne si sono chiuse con
il 47,23% rispetto al 56,56 precedente, a Cirò Marina (Crotone)
ha votato il 52,28% contro il 63,17 del primo turno. Cali anche
nei due comuni della Provincia di Cosenza, Castrovillari con il
54,61% (62,54) e San Giovanni in Fiore che ha registrato il
47,59 dei votanti contro il 56,50 precedente. (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi