Gratteri: “Scarcerare detenuti pessimo messaggio dello Stato”

“Scarcerare oggi i detenuti sarebbe un pessimo messaggio da parte dello Stato, che in questo modo indietreggerebbe”. Lo ha detto il Procuratore di Catanzaro Nicola Gratteri intervenendo a Omnibus La7, parlando del sovraffollamento delle carceri. Poi, sulle recenti proteste nelle strutture penitenziarie, ha detto: “Bastonano le guardie penitenziarie e scarcerarli sarebbe come premiarli per questo…”.
(Ter/AdnKronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi