Gratteri: “In Calabria i migliori investigatori d’Italia”

(ANSA) – CASTROVILLARI (COSENZA), 23 LUG – «Per me è
importante essere qui a Castrovillari perché non si tratta solo
dell’inaugurazione di una struttura, ma della conferma che
ormai, il capo della polizia in particolare ed i vertici dei
carabinieri e della Guardia di Finanza hanno preso a cuore,
hanno compreso appieno i bisogni di questi territori e ci stanno
mandando non solo i migliori investigatori d’Italia, ma hanno
anche aumentato le piante organiche di commissariati, di squadre
mobili, di Compagnie di carabinieri, di Guardia di finanza. E’
un crescendo e questo ci rincuora, ci fa essere più ottimisti
rispetto a prima». Così il Procuratore della Repubblica di
Catanzaro, Nicola Gratteri, a margine dell’inaugurazione dei
nuovi locali del Commissariato di polizia di Castrovillari.
«La mia presenza qui, quindi – ha aggiunto Gratteri – ha
voluto rappresentare un gesto di omaggio e di ringraziamento, in
particolare, per il Capo della Polizia, ma anche per la polizia
in generale per il lavoro che fa e per il grande aiuto che ci
dà nella realizzazione del controllo del territorio e
nell’attività di contrasto alla ‘ndrangheta». (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi