Gratteri: “Con 100 posti letto in ospedali chiusi saremmo stati in zona gialla”

Roma, 27 nov. (Adnkronos) – “In Calabria ci sono 18 ospedali chiusi e ce ne sono alcuni tra questi che non hanno la sala operatoria o il condizionatore rotti, sono efficientissimi. Bastava infilare la chiave, aprire la porta e in 48 ore, una volta sanificati e fatti i dovuti controlli, in queste strutture si potevano mettere 100 posti letto Covid e invece di zona rossa saremmo stati in zona gialla, nemmeno arancione”. Lo ha detto il procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri ospite di ‘Titolo V’, in onda su Rai3
(Cro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi