Gratteri: “Commissario alla sanità un affermato calabrese andato via”

ROMA (ITALPRESS)- “Immagino tutti i figli di nessuno partiti con la valigia di cartone e che oggi sono luminari, perchè non si prende uno di questi che non si è piegato alla ‘Ndrangheta e si è affermato e si da carta bianca per ribaltare la sanità in Calabria come un calzino?” A tracciare a Skytg24 l’identikit del perfetto commissario della sanità calabrese è il procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri. (ITALPRESS).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi