Giudice sportivo serie B: un turno a Zanellato (Crotone)

Il giudice sportivo della Lega Nazionale di Serie B, in relazione alle partite della 10/a giornata, fra gli espulsi, ha squalificato per una giornata i seguenti calciatori: Matteo Ciofani (Pescara), Mallamo (Juve Stabia), Proia (Cittadella), Zanellato (Crotone). Fra i non espulsi sono stati fermati per un turno Benedetti (Cittadella), Brighenti (Frosinone) e Scognamillo (Trapani). Multe di 2 mila euro alla Juve Stabia (accensione di fumogeni), di 1.500 ciascuno a Benevento e Cosenza (accensione di fumogeni). Giovanni Vrenna, dirigente del Crotone, è stato multato di 5 mila euro per avere rivolto frasi gravemente offensive ai dirigenti del Chievo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi