FABBRICATO ABUSIVO IN COSTRUZIONE, TRE DENUNCIATI NEL REGGINO

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) – A Oppido Mamertina, i carabinieri hanno individuato un fabbricato in costruzione in cemento armato, prossimo alla realizzazione, senza alcun permesso o richiesta di costruzione. Nello specifico, i militari hanno sorpreso sul luogo un operaio intento a lavorare appurando che l’opera edile fosse stata commissionata da un pregiudicato per associazione di tipo mafioso, residente a Oppido Mamertina. L’intero cantiere edile è stato sottoposto a sequestro penale, mentre sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria di Palmi, oltre che l’operaio e il commissionario dell’opera, anche la proprietaria del terreno interessato su cui è stato individuato il cantiere di lavoro, anch’essa una pregiudicata. (ITALPRESS).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi