Crotone: Panico tra i bagnanti per un incendio in uno stabilimento balnerare provocato da un fuga di gas

Squadre dei vigili del fuoco del comando di Crotone sono intervenute ieri sera per un grosso incendio che ha interessato lo stabilimento balneare Atlantis, in via per Capocolonna. A provocare il rogo una probabile fuga gas da una bombola di gpl all’interno di un bungalow.
Le fiamme si sono propagate anche ad un secondo bungalow poco distante. Il denso fumo nero, diffuso in pochi minuti per tutta la zona, visibile anche a distanza. Momenti di panico tra i bagnanti presenti nello stabilimento ma non risultano danni a persone.
Ulteriori accertamenti in corso circa l’origine del rogo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi