CROTONE: AGGREDISCE E MINACCIA DI MORTE LA MADRE 78ENNE, ARRESTATO 34ENNE

Crotone, 23 giu. (Adnkronos) – I carabinieri della Stazione di Petilia Policastro (Kr) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per maltrattamenti in famiglia nei confronti di un 34enne. In particolare, il Gip di Crotone, accogliendo le risultanze delle investigazioni condotte dai militari sotto la direzione della procura del Capoluogo, ha ritenuto rilevanti gli indizi di reità a carico dell’uomo, il quale, a partire dall’aprile del 2021, dopo essersi già reso in precedenza autore di condotte vessatorie nei confronti della madre convivente 78enne, avrebbe reiterato diversi comportamenti domestici lesivi della dignità della stessa, consistiti in aggressioni verbali, minacce, sia di morte che di suicidio, e ingiurie, finalizzate all’ottenimento di somme di denaro per provvedere all’acquisto di sostanze alcoliche e stupefacenti. Rilevanti, per la ricostruzione degli eventi, sono state le testimonianze rese dalla donna e dall’altro suo figlio, che hanno suffragato l’impianto accusatorio a carico del 34enne il quale, dopo essere stato condotto in caserma, è stato associato alla Casa Circondariale di Catanzaro e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi