Cristallo: “Zingaretti apre al confronto, ma dirigenti locali contraddittori”

“Zingaretti apre all’ascolto e al confronto e lo ritengo positivo. Quanto meno esprime una volontà. Ma al momento si registrano ritardi e contraddizioni nell’effettivo recepimento di questa volontà da parte dell’attuale gruppo dirigente calabrese, che non ha più alibi rispetto agli impertinenti derivanti dalla vecchia presidenza della regione”. Lo afferma Jasmine Cristallo, referente calabrese delle “sardine”, in un’intervista a La Verità. “Per ciò che concerne gli attacchi ricevuti da parte di alcuni esponenti del Pd locale – aggiunge -, ritengo che questo ci fornisca la cifra politica di quello che è ormai un gruppo dirigente incapace di autocritica”.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi