Covid: Nuova impennata dei contagi in Calabria (+278), 3 decessi

(ANSA) – CATANZARO, 24 FEB – Nuova impennata dei contagi in
Calabria. Sono infatti 278, ieri erano 16, i nuovi casi di
coronavirus registrati in Calabria nelle ultime 24 ore. I
decessi sono 3 che portano il totale dei decessi a 671. C’è un
ricoverato in meno nei reparti di area medica (180) mentre la
situazione delle terapie intensive rimane stabile per il secondo
giorno consecutivo (19). Sono 28 in meno gli isolati a domicilio
(5.970) e 304 i guariti (30.258). I casi attivi sono 6.169 e
quelli chiusi (37.098). In Calabria ad oggi sono stati
sottoposti a test 542.311 soggetti per un totale 574.228 tamponi
eseguiti. Le persone risultate positive al Coronavirus sono
37.098 e quelle negative 505.213. Sono questi i dati giornalieri
relativi all’epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento
Tutela della Salute.
I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 49,
Catanzaro 51, Crotone 13, Vibo Valentia 22, Reggio Calabria 143.
Territorialmente, dall’inizio dell’epidemia, i positivi sono
così distribuiti: Cosenza: Casi attivi 2.338 (38 in reparto AO
di Cosenza; 9 in reparto al presidio di Rossano;1 al presidio
ospedaliero di Acri; 4 al presidio ospedaliero di Cetraro; 4
all’Ospedale da Campo; 7 in terapia intensiva, 2.275 in
isolamento domiciliare); Casi chiusi 8.425 (8.143 guariti, 282
deceduti);
Catanzaro: Casi attivi 1.501 (10 in reparto all’AO di Catanzaro;
4 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 4 in reparto all’AOU
Mater Domini; 4 in terapia intensiva; 1.479 in isolamento
domiciliare); Casi chiusi 3.726 (3.628 guariti, 98 deceduti);
Crotone: Casi attivi 137 (7 in reparto; 130 in isolamento
domiciliare); Casi chiusi 2.648 (2.605 guariti, 43 deceduti);
Vibo Valentia: Casi attivi 469 (16 ricoverati, 453 in isolamento
domiciliare); Casi chiusi 2.961 (2.908 guariti, 53 deceduti);
Reggio Calabria: Casi attivi 1.674 (74 in reparto all’AO di
Reggio Calabria; 9 in reparto al P.O di Gioia Tauro; 8 in
terapia intensiva; 1.583 in isolamento domiciliare); Casi chiusi
12.860 (12.665 guariti, 195 deceduti). (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi