Covid: Focolaio in Rsa di Botricello (CZ), 13 anziani e 6 dipendenti contagiati

Tredici anziani ospiti della Rsa “Sant’Anna” di Botricello (Cz) e 6 dipendenti della stessa struttura, tra operatori sanitari e infermieri, sono risultati positivi al Covid19. Nella cittadina i casi di Covid accertati sono ad oggi 47, ma molti tamponi sono ancora da processare. Ed è questa la ragione che ha spinto il sindaco di Botricello, Michelangelo Ciurleo, a chiedere all’Asp di Catanzaro di accelerare la lavorazione dei tamponi.
Nella lettera del Primo cittadino, infatti, si legge: “Si segnala che da diversi giorni molti cittadini sono in attesa del referto dei tamponi eseguiti dal personale dell’Asp di Catanzaro. In particolare in data 5/11/2020 sono stati eseguiti i tamponi degli alunni della scuola primaria e delle insegnanti venuti a contatto con positivi al covid-19. Per tale scopo sono state chiuse le scuole di primo grado dal 30/10/2020 in attesa dei referti dei tamponi. Ciò determina un grave pregiudizio per gli alunni, per i genitori e per la collettività, oltre a generare sconcerto e preoccupazione tra i cittadini che sono in attesa dei referti”.
Pertanto, prosegue il sindaco, “si chiede di voler procedere alla lavorazione dei tamponi e a comunicare velocemente la risposta sulla piattaforma dell’Asp di Catanzaro per poter definire se vi sono ulteriori positivi, procedere alla riapertura della scuola e contestualmente dare risposte certe ai cittadini. Si segnala, inoltre, che molti cittadini stanno per finire il periodo di quarantena e non avendo l’esito dei tamponi, e non potendo obbligare le persone a stare dentro, c’è il concreto rischio che eventuali positivi possano andare in giro e infettare altre persone con grave pregiudizio per la salute pubblica”.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi