Covid: contagi in calo, ma aumentano vittime e ricoverati

(ANSA) – CATANZARO, 26 NOV – C’è stato un calo di contagi per
Covid in Calabria, passati dai 629 di ieri a 510. Aumentano,
invece, le vittime, che sono due rispetto all’unica di ieri, con
il totale dei morti che raggiunge quota 3.117. Il tasso di
positività si mantiene stabile, assestandosi al 18,67% (ieri era
stato il 18,22). I nuovi tamponi effettuati sono 2.731, con il
dato complessivo che arriva a 3.996.555 e con 595.336 positivi.
I ricoveri nelle strutture ospedaliere sono uno in più in area
medica (totale 124) e quattro in meno nelle rianimazioni. I casi
attivi sono 6.919 (+24) , gli isolati a domicilio 6.792 (+27)
ed i nuovi guariti 484.
I dati sono riportati nel Bollettino quotidiano diramato dalla
Regione sulla base delle comunicazioni dei Dipartimenti di
prevenzione dell’Aziende sanitarie provinciali.
A livello provinciale i casi sono così ripartiti.
– Catanzaro: casi attivi 1.698 (16 in reparto, 3 in terapia
intensiva, 1.679 in isolamento domiciliare); casi chiusi 101.720
(101.325 guariti, 395 deceduti).
– Cosenza: casi attivi 2.241 (60 in reparto, 0 in terapia
intensiva, 2.181 in isolamento domiciliare); casi chiusi 173.718
(172.349 guariti, 1.369 deceduti).
– Crotone: casi attivi 292 (2 in reparto, 0 in terapia
intensiva, 290 in isolamento domiciliare); casi chiusi 57.310
(57040 guariti, 270 deceduti).
– Reggio Calabria: casi attivi 2.035 (33 in reparto, 0 in
terapia intensiva, 2.002 in isolamento domiciliare); casi chiusi
197.782 (196.908 guariti, 874 deceduti).
– Vibo Valentia: casi attivi 431 (11 in reparto, 0 in terapia
intensiva, 420 in isolamento domiciliare); casi chiusI 50.869
(50.679 guariti, 190 deceduti). (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi