Coronavirus: Scuole superiori chiuse in Calabria fino al 31 gennaio, fino al 15 gennaio medie e elementari

CATANZARO (ITALPRESS) – Didattica a distanza fino al 15 gennaio per le scuole primarie e secondarie di primo grado e fino al 31 gennaio per gli istituti superiori. E’ questo il contenuto dell’ordinanza da poco firmata dal presidente facente funzione della Regione Calabria, Nino Spirlì, che ha anticipato i contenuti sulla sua pagina facebook. “La data del 15 gennaio – ha spiegato – coincide con il termine dell’ultimo decreto governativo sulle disposizioni anticovid. Le scuole dell’infanzia, gli asili, resteranno aperte perchè più gestibili e con spazi più grandi. Sulle scuole ci sarà qualche polemica, ma non me la sento di far andare a scuola i nostri ragazzi in un momento in cui contagi sono tanti e nei paesi si registrano numeri elevatissimi. Laddove si dovessero riscontrare problemi o migliorie, andremo ad aggiustare l’ordinanza con ulteriori interventi”.
Spirlì ha dato aggiornamento sulle vaccinazioni in Calabria specificando che “dal 5 per cento di ieri siamo arrivati al 20 per cento oggi, dopo aver ricevuto conferma dal commissario Longo. Stanno lavorando tutti a grande ritmo, nei tempi dovuti arriveremo a completamento. Le nostre strutture sanitarie stanno facendo tutto quello che viene richiesto puntualmente dal Governo per la campagna vaccinazione”.
Spirlì ha dato aggiornamento sulle vaccinazioni in Calabria specificando che “dal 5 per cento di ieri siamo arrivati al 20 per cento oggi, dopo aver ricevuto conferma dal commissario Longo. Stanno lavorando tutti a grande ritmo, nei tempi dovuti arriveremo a completamento. Le nostre strutture sanitarie stanno facendo tutto quello che viene richiesto puntualmente dal Governo per la campagna vaccinazione”. (ITALPRESS).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi