Coronavirus: Salgono a 29 i morti in Calabria

Sale a 29 il numero di morti a causa del Covid-19 in Calabria. Nelle ultime ore, infatti, hanno perso la vita tre pazienti ricoverati all’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro e uno al Policlinico “Mater Domini”, sempre nel capoluogo calabrese. Due delle quattro vittime sarebbero anziane contagiate nella casa di cura “Domus Aurea” di Chiaravalle Centrale, comune del catanzarese dichiarato “zona rossa” dalla Regione Calabria. Gli altri due morti provenivano dal crotonese. Si tratta di un’anziana di 80 anni proveniente da Cutro (uno dei Comuni del crotonese “chiuso” dalla Regione Calabria) e di un uomo di 43 anni originario di Strongoli.
(Lro/Adnkronos)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi