Coronavirus: Focolaio in due Rsa del Cosentino, chiesto trasferimento urgente di tutti gli ospiti

Catanzaro, 28 ott. (Adnkronos) – L’Azienda sanitaria provinciale di Cosenza ha chiesto al commissario straordinario per la sanità calabrese, Saverio Cotticelli, al Dipartimento Tutela della Salute della Regione Calabria e al Prefetto di Cosenza, Cinzia Guercio, il trasferimento urgente di tutti gli ospiti della casa alloggio di San Pietro in Guarano (Cs) e di quella di Casali del Manco (Cs). La richiesta è motivata dai risultati dei test effettuati dalla task force dell’Asp sugli ospiti delle due strutture, risultati tutti positivi al Covid-19 (così come molti operatori che lavorano nelle due Rsa). Da qui la richiesta di trasferimento degli anziani (e di individuazione delle nuove strutture in grado di accoglierli) in quanto nelle due case alloggio l’assistenza non è più considerata adeguata alle nuove condizioni di salute degli ospiti.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi