Coronavirus, caso sospetto a Campo Calabro (RC)

Nuovo caso sospetto di coronavirus in Calabria dopo quello registrato a Catanzaro che si é risolto positivamente. Il nuovo caso riguarda una donna di 37 anni di Campo Calabro che nei giorni scorsi era stata in Veneto. La situazione della donna é stata segnalata dal suo medico di famiglia. La 37enne é stata ricoverata in isolamento nell’ospedale di Reggio Calabria e sottoposta al test del coronavirus. I tamponi sono stati inviati all’istituto Spallanzani per gli accertamenti del caso. Il sindaco di Campo Calabro, Rocco Alessandro Repaci, in un comunicato, riferisce che «le persone con le quali la donna é stata in contatto sono, al momento, in quarantena volontaria in via prudenziale. Tutti i provvedimenti fin qui assunti, comunque – aggiunge il sindaco – hanno carattere precauzionale ed al momento non sussiste alcun pericolo. In caso di positività dei test saranno presi i provvedimenti cautelativi a tutela della popolazione». (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi