Catanzaro: Scaraventano a terra donna per scipparla, arrestati due pregiudicati

Catanzaro, 9 dic. (Adnkronos) – La polizia ha arrestato a Catanzaro due pregiudicati, uno di 25 anni, l’altro di 21, accusati di rapina aggravata. L’arresto è stato eseguito dopo due segnalazioni pervenute alla polizia: nella prima è stata comunicata una rapina in atto ai danni di una donna che, a piedi, stava percorrendo Viale Pio X, mentre nella seconda è stato specificato che uno dei rapinatori, incappucciato, era salito a bordo di una Fiat Punto bianca in direzione di Via Giovanni XXIII.
A seguito delle segnalazioni, gli Agenti si sono immediatamente messi sulle tracce dell’auto, mentre una seconda pattuglia si è recata sul luogo della rapina per parlare con la vittima, che ai poliziotti ha raccontato di essere stata strattonata e scaraventata a terra da un uomo incappucciato, subendo lo scippo della borsa e di una busta che teneva in mano. L’uomo, dopo la rapina, si è rapidamente allontanato a piedi in direzione di Via Giovanni XXIII.
Nel frattempo, la prima pattuglia ha rintracciato e fermato l’auto segnalata, per poi, con l’ausilio di un’altra pattuglia, avviare la perquisizione del mezzo rinvenendo nell’abitacolo la borsa appena rubata, il portafoglio contenente anche la carta d’identità della vittima, una tessera bancoposta. Inoltre, nel corso della perquisizione gli Agenti hanno trovato anche 11 grammi di marijuana detenuta da uno dei due rapinatori. Entrambi sono stati poi trasferiti nel carcere di Siano.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi