Candidato consigliere lamenta la mancata nomina della Giunta delle elezioni della Regione Calabria

I legali di Luigi Novello denunciano la mancata nomina della Giunta delle Elezioni della Regione Calabria. Tra le competenze dell’ente, cui presidente e composizione non sono ancora stati definiti, appare l’esame delle condizioni di incompatibilità dei consiglieri regionali e degli assessori esterni. Primo dei non eletti della lista Lega Salvini Calabria per la circoscrizione nord il 26 gennaio 2020, Novello, consigliere di maggioranza del Comune di San Lucido, è in attesa della pronuncia degli organi giudiziari in merito alla presunta mancata attribuzione del proprio seggio in Consiglio regionale.
Lo scorso 5 maggio ha lasciato il partito sottolineando come San Lucido (zona rossa focolaio Covid) e l’intera Calabria non siano state oggetto di alcuna attenzione o programmazione. Il candidato ha mosso una serie di cause di incompatibilità e di ineleggibilità verso l’attuale consigliere regionale del Carroccio Pietro Santo Molinaro.

“Ad oggi, – afferma Luigi Novello – nonostante le diffide, il Presidente del Consiglio Regionale della Calabria non ha dato corso agli adempimenti, su di esso gravanti, in ordine alla designazione dei membri della Giunta delle Elezioni. Comportamento che viola non solo il mio diritto di difesa, ma anche lo statuto regionale e consente a Molinaro, di esercitare funzioni verosimilmente viziate, dunque inefficaci. Per il momento andremo davanti al TAR al fine di richiedere risposte e tempi certi per l’insediamento della Giunta delle elezioni, che dovrà valutare, l’incompatibilità e l’ineleggibilità dei consiglieri regionali. Non escludiamo soluzioni più drastiche. Il Presidente del Consiglio regionale è inadempiente verso i propri obblighi”.
(Mit/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi