CALABRIA: GENTILE (FI) A OCCHIUTO, ‘RILANCIARE INFRASTRUTTURE TIRRENO COSENTINO’

Reggio Calabria, 1 mar.(Adnkronos) – “L’interrogazione parlamentare che ho recentemente sottoposto all’attenzione del Ministro delle Infrastrutture sulla mancata realizzazione dell’arteria stradale Scalea-Mormanno ha avuto il merito di stimolare il dibattito istituzionale e di riportare il tema della viabilità nel Tirreno Cosentino al centro dell’agenda politica regionale”. Così in una nota il deputato calabrese Andrea Gentile, a margine di un incontro tenutosi a Roma, presso la sede della Regione Calabria, con il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto. “Ringrazio il presidente Occhiuto per la sensibilità mostrata – afferma Gentile -, durante il nostro colloquio, cordiale e fattivo, abbiamo concordato sulla necessità impellente di risolvere nel concreto i problemi e i ritardi inerenti le infrastrutture viarie sul Tirreno Cosentino, con riferimento particolare alle trasversali stradali Scalea-Mormanno, Strada delle Terme e Paola-Cosenza. Arterie stradali urgenti e indispensabili per le comunità e per i sistemi economici del Tirreno Cosentino senza dimenticare anche l’importanza della Sibari-Sila”.
“Reputo positivo- prosegue il deputato cosentino – il fatto che la Provincia di Cosenza abbia presentato qualche giorno addietro un dossier al Ministero su tali infrastrutture ritenendo che per la realizzazione di queste opere strategiche sia vitale mettere da parte qualunque ideologia o appartenenza politica per marciare tutti insieme nella stessa direzione. Tuttavia un dato è certo: gli enti provinciali e regionali hanno trascurato per qualche decennio queste problematiche urgenti e cruciali”. “Fortunatamente oggi – conclude Gentile -, grazie alla lungimiranza del Presidente Occhiuto, le opere di viabilità riconquistano la centralità e l’attenzione istituzionale che meritano”.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi