Bova Marina (RC): Minacce a consigliere comunale, provvedimento per coppia di coniugi

BOVA MARINA (REGGIO CALABRIA) (ITALPRESS) – Divieto di avvicinamento alla persona offesa e ai luoghi dalla stessa frequentati per una coppia di coniugi che, nei giorni scorsi, ha minacciato un consigliere comunale di Bova Marina, in provincia di Reggio Calabria. I carabinieri hanno dato esecuzione ad una ordinanza di misura cautelare emessa dal Tribunale di Reggio Calabria nei confronti di P.T., 44enne, e S.R., 42enne. Le indagini hanno consentito ai Carabinieri di ricostruire diversi episodi di minacce e violenze che, dal mese di gennaio a oggi, sarebbero stati consumati dai due coniugi ai danni del Consigliere Comunale. L’ultimo il 29 luglio, durante una manifestazione culturale patrocinata dall’Amministrazione comunale di Bova Marina, allorquando l’uomo e la consorte hanno aggredito verbalmente e minacciato il Consigliere comunale. Il movente che avrebbe spinto i due coniugi sarebbe da ricercare nella denuncia sporta dal Consigliere Comunale nello scorso mese di gennaio, dopo il danneggiamento di un mobile in legno adibito a libreria pubblica, di proprietà del Comune di Bova Marina e collocato all’interno della Villa Comunale. Le indagini, all’epoca dei fatti, hanno portato i Carabinieri a segnalare all’Autorità Giudiziaria tre minorenni, tra cui il figlio della coppia. (ITALPRESS)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi