Bivongi (RC): Abbandono illecito scarti animali, denunciato macellaio di Stilo

Abbandonava gli scarti prodotti dalla lavorazione delle carni nel suo esercizio in una zona di campagna nel comune di Bivongi trasformata in una sorta di discarica abusiva. Un macellaio trentanovenne di Stilo è stato denunciato dai carabinieri per gestione illecita e abbandono di rifiuti. I militari, nell’ambito di un servizio perlustrativo, sono stati attirati dal cattivo odore proveniente da una zona di contrada Colaciuri nel territorio del comune di Bivongi. Tra la fitta vegetazione hanno scorto la presenza di un ingente quantità di scarti animali alcuni dei quali in avanzato stato di
decomposizione.
Durante il sopralluogo sono stati raccolti diversi elementi rivelatisi preziosi per poter risalire alle responsabilità del commerciante che, in seguito a successivi approfondimenti, è risultato essere già noto alle forze dell’ordine. (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi