Bevacqua (PD): “Bene sblocco concorsi, evitare discriminazioni”

(ANSA) – CATANZARO, 09 APR – «Lo sblocco dei concorsi
pubblici è una buona notizia, le modalità che l’accompagneranno
lo sono un pò meno. I 500 mila posti in cinque anni annunciati
dal ministro Brunetta sono senz’altro una opportunità che potrà
produrre uno svecchiamento della pubblica amministrazione e
sappiamo tutti quanto ce ne sia bisogno; ma le norme che si
vogliono introdurre sulla valutazione preventiva dei titoli
lasciano alquanto perplessi». È quanto dichiara il capogruppo
del Pd in Consiglio regionale, Domenico Bevacqua.
«Mettere in secondo piano le lauree e avvantaggiare, già
nella selezione iniziale, i titoli derivanti dalla
frequentazione di master e da precedenti esperienze
professionali – prosegue Bevacqua – potrebbe risultare
pericolosamente discriminatorio: i master costano non tutti se
li possono permettere; così come le esperienze professionali
sono proprio ciò che i giovani neo laureati, per definizione,
non possono avere acquisito. Se l’intento è, e deve essere,
quello di favorire l’ingresso dei giovani migliori, anche di
quelli che non hanno robuste famiglie alle spalle, allora la
riforma Brunetta rischia di favorire ingiuste penalizzazioni. È
chiaro che, chi ha più titoli, ha diritto a vederseli tutti
riconosciuti e valutati; ma questo deve avvenire a valle della
selezione, non a monte. Altrimenti si configura una preclusione
a priori. E il prezzo più pesante rischierebbero di pagarlo
proprio i figli di regioni a basso reddito pro capite, come la
Calabria».
«Per queste ragioni – conclude Bevacqua – chiederò ai
Gruppi Pd di Camera e Senato di vagliare con attenzione il testo
normativo e di intervenire con le modifiche adeguate a garantire
le garanzie costituzionalmente presidiate. L’Italia ha bisogno
di mettere in moto i suoi giovani, tutti i suoi giovani; e non
solo quelli favoriti da una buona sorte». (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi