Berlusconi: “Io sessista? Donne con me sempre molto considerate”

«Me ne hanno dette di tutti i colori da stamattina quando ho fatto quella battuta su Jole che non me l’ha data: sessista, razzista che non considera le donne. Io le donne le considero tanto è vero che nel partito abbiamo una donna presidente del Senato, una vice presidente della Camera e donne capigruppo nel parlamento». Lo ha detto Silvio Berlusconi intervenendo a Lamezia Terme a sostegno della candidata alla presidenza della Regione di Forza Italia in Calabria, Jole Santelli. «Anche nei miei esecutivi – ha aggiunto Berlusconi – le donne hanno avuto un ruolo e pure nelle mie aziende».(ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi