Autoriciclaggio: arresti, sequestrati in un garage 1,4mln euro

(ANSA) – CATANZARO, 17 FEB – Sono l’imprenditore di Lamezia
Terme Claudio Arpaia, già presidente della società di calcio
Vigor Lamezia, la moglie Annamaria Del Gaudio, un consulente di
Milano Armon Rossi e l’imprenditore trentino Mauro Armani le
quattro persone arrestate e poste ai domiciliari nell’ambito
dell’operazione Boccaccio condotta dalla Guardia di finanza di
Catanzaro con il coordinamento della Procura della Repubblica di
Vibo Valentia.
Gli indagati sono accusati di autoriciclaggio. Nel corso di una
perquisizione domiciliare in un garage dell’imprenditore
lametino, i finanzieri anche grazie al fiuto di un cane
antivaluta in servizio all’Aeroporto di Lamezia Terme, hanno
trovato e sequestrato due borsoni con all’interno 1,4 milioni di
euro in contanti. (ANSA).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi