60 migranti in barca a vela approdano a Isola Capo Rizzuto, fra loro donne e bambini

Una sessantina di migranti di nazionalità iraniana, irachena e afgana sono approdati nella notte sulla costa di Capopiccolo, territorio di Isola Capo Rizzuto (Kr). Fra loro anche donne e bambini. I migranti sono stati avvistati subito dopo lo sbarco da alcune persone del luogo che hanno dato l’allarme. Poco dopo sul posto sono giunti gli uomini delle forze dell’ordine e quelli della Croce Rossa, che hanno rintracciato i migranti per strada, accompagnati poco dopo in pullman al Cara di Isola Capo Rizzuto.
(Lro/Adnkronos)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi